Al nido? Giù le rette! - Comune di Collecchio

notizie - Comune di Collecchio

Al nido? Giù le rette!

Al nido? Giù le rette!

Con la conferma dell’adesione all’iniziativa ‘Al nido con la Regione’ per il quarto anno consecutivo, il Comune di Collecchio sceglie di applicare una riduzione delle rette di frequenza, già a partire dall’anno educativo in corso, anche per le famiglie dei bambini frequentanti i nidi d’infanzia privati del territorio comunale.

Nello specifico, i residenti iscritti al Baobab e al San Martino con un ISEE familiare fino a 26mila Euro potranno ottenere una decurtazione di 50 Euro sul dovuto mensile, grazie ad una convenzione tra il Comune stesso e la struttura frequentata.

Così, alla già significativa riduzione delle rette per coloro che, alle stesse condizioni ISEE, frequentano i nidi comunali Allende e Montessori, si aggiunge un’ulteriore azione di sostegno alle famiglie nel loro ruolo di cura.

 

- Un’occasione messa in campo con l’obiettivo di favorire l’approccio ad un’esperienza educativa di qualità per le bambine ed i bambini da zero a tre anni, - sottolinea l’Assessore ai Servizi Educativi e Scolastici Michela Comani - agevolando i genitori grazie ad un ampliamento delle opportunità di scelta, attuato attraverso una decisione che riconosce la giusta priorità al valore educativo dei nidi d’infanzia -.

- Con un aiuto economico anche per chi vuole o deve per le più svariate ragioni frequentare i nidi privati di Collecchio, - aggiunge la Comani - l’Amministrazione permette di valutare con maggior serenità, ad esempio, la distanza dalla sede scolastica per coloro che si muovono senz’auto o la flessibilità oraria garantita per chi lavora su turni senza dover necessariamente sostenere la retta massima prevista nel privato.-

 

L’iniziativa è resa possibile dal contributo regionale di oltre 65.800 Euro destinati complessivamente all’abbattimento delle rette collecchiesi per l’anno educativo 2022-2023: su 108 iscritti ai nidi comunali, la metà beneficerà in automatico della riduzione del 40% sulla retta a fronte dell’ISEE indicato, mentre per 8 bambini residenti tra i 19 iscritti ai nidi privati sarà possibile fare richiesta del bonus sconto di 50 Euro mensili.

Le domande per i soli frequentanti il Baobab e il San Martino devono essere presentate entro il 30 Ottobre 2022 tramite apposita modulistica fornita dal nido stesso.


Pubblicato il 
Aggiornato il